mercoledì 15 novembre 2017

Il nuovo ambasciatore in Iraq


Apprendo ora dai mass media  che il nuovo ambasciatore in Iraq strappata di recente all'Isis,
si chiama Bruno Pasquino.
Ma sì,lo riconosco,è il mio ex bravissimo alunno degli anni liceali, giovane,molto preparato ed affettuoso. Non posso che augurargli un felice futuro,ma sono preoccupata per lui perchè quel luogo è stato teatro di orribili guerre. Ci vorrà moltissimo coraggio che lui ha sempre dimostrato d'avere.Wiva Bruno , sono sicura che ce la farai .Sarai in buona compagnia con l'altro ambasciatore in Libia  ,mio cugino ,Perrone.
Ma poi perchè hanno mandato i miei amici così lontano ed in luoghi pericolosi?

giovedì 19 ottobre 2017

Autunno

19 ottobre 2017

In cammino su per le alte scale,
di nuovo si ricomincia a salire sperando che la fatica non si moltiplichi. Molti traguardi ci attendono.Primo tra tutti :definire la meta che si trova là in alto tra le nuvole.

martedì 29 agosto 2017

Agosto 2017

Sogniamo l'amore

Questo solo resta della stagione estiva ,perciò ho scritto oggi per Altritaliani.net l'ultimo amore di Saint Exupery come sigillo dell'esistenza.
  il link è:Lettere ad una sconosciuta. www.altritaliani.net spip.php?article3008.
Grazie per la lettura.

martedì 22 agosto 2017

Fine agosto amaro

Il mese ormai tende a finire male con un terremoto a Ischia. Ci sono dei morti.
Niente ormai va più bene. Anche la natura ci si mette per creare disagi.
Gli stumenti servono per denunziare,non certo per acquietare.Bisognerebb rifondare la società.

sabato 19 agosto 2017

Agosto insanguinato

Non poteva finir peggio quest'estate caldissima con vittime e sangue nella Catalogna.

E' un lutto generale che ha offuscato il desiderio di vita.

 Non ci rassegneremo mai  di continuate la nostra vita civile.


Siamo persone che condanneremo sempre queste bestie selvagge con finto volto angelico.

Sia maledetta la loro guerra e la loro antivita degna d' un  Lucifero.

venerdì 18 agosto 2017

Una strage dolorosa
Quella recente nella quale si contano molte vittime!
Ma che senso ha vincere così a buon prezzo, seminando cadaveri tra la gente?
Questo terrorismo è insulso e sciocco,perpetrato da gente incivile e barbara che dovrebbe essere cancellata dalla faccia della terra.Su di essi pesano le maledizioni di tutti indiscriminatamente.

sabato 22 luglio 2017

La questione dei profughi


    E' doloroso pensare facilmente di risolvere la questione dei profughi. Non si possono laciare a Lampedusa.L'Austria fa la voce grossa e vorrebbe essere ubbidita.Minaccia di chiudere il Brennero,ma non esiste una soluzione forzata.Solo il buon senso dovrebbe essere seguito.
Almeno una metà di quanti arrivano dovrebbero essere rimpatriati. Con buona pace di Boeri non ci interessa se concorrono a pagarci le pensioni.